Bielorussia: arrestato per aver distribuito letteratura Cristiana

La polizia ha arrestato e interrogato i membri di una chiesa evangelica nella Bielorussia settentrionale per ben tre volte negli ultimi due mesi per aver distribuito letteratura cristiana.
Il 14 ottobre Andrei Fokin è stato arrestato mentre lui e alcuni credenti stavano distribuendo libri e riviste cristiani nel mercato cittadino di Lepel. È stato rilasciato dopo un avvertimento, ma successivamente è stato multato per “ripetute offese”.
Il 4 novembre la polizia ha interrotto nuovamente la loro distribuzione di letteratura, questa volta portando nove cristiani presso la stazione di polizia.
Prima dello scorso ottobre, la chiesa aveva servito la comunità locale con la distribuzione di libri e letteratura dal 2004 senza alcuna obiezione da parte delle autorità.
Fonte: The Voice of the Martyrs USA
Preghiamo che i membri della Chiesa possano essere in grado di pagare le proprie multe e riprendere il prezioso ministero di distribuzione dei libri senza ulteriori impedimenti.
Preghiamo che la condotta e l’attitudine di questi credenti possa rappresentare una grande testimonianza per l’Evangelo verso coloro che sono in autorità
Preghiamo che i membri della chiesa non siano timorosi e che possano continuare ad amare e servire il Signore e i membri della propria comunità locale.